Primavera 2: Verso Cosenza-Entella, Volpe: “Non dobbiamo abbassare la guardia, sarà una partita molto impegnativa”

Biancocelesti in viaggio direzione Cosenza. Sabato, con fischio d’inizio alle ore 11, l’Entella andrà a caccia della terza vittoria consecutiva contro i rossoblu padroni di casa. I Chiavaresi sono terzi in classifica e stanno attraversando un buonissimo momento di forma. Nelle ultime quattro partite, infatti, Bruno è compagni hanno ottenuto 3 vittorie e un pareggio.

 

Mister Gennaro Volpe non abbassa la guardia e presenta in questi termini l’imminente sfida di campionato: “La squadra è in grande crescita, ma la partita di sabato nasconde tantissime insidie. Sarà un bel test in un momento molto importante della stagione nel quale stiamo dimostrando di poter dire la nostra contro tutti. Rispetto alla partita d’andata penso che i ragazzi abbiano fatto degli importanti passi in avanti, ma adesso toccherà a noi dimostrarlo sul campo e “vendicare” la sconfitta che subimmo al Daneri nel mese di ottobre. Mi piace il clima che si sta creando e le vittorie, naturalmente, non fanno altro che fortificare il nostro entusiasmo, ma la nostra forza deve essere la serietà e la voglia di superare i nostri limiti, solo così potremo continuare a toglierci delle soddisfazioni, quindi, guai ad abbassare la guardia. La classifica? Dico la verità, non l’ho mai guardata e continuerò a non farlo. A me interessa la crescita della squadra, l’atteggiamento che mettiamo in campo e la voglia di migliorare a ogni singolo allenamento, dopodiché, se saremo stati bravi in tutti questi fondamentali, penso che anche la classifica ci sorriderà”.