PRIMAVERA 2: Il cuore dell’Entella, in dieci rimonta l’Udinese 2-1

Campionato Primavera 2    Girone A   5° Giornata

VIRTUS ENTELLA-UDINESE 2-1       30′ Ballarini, 46′ Bruno, 63′ Buso 

ENTELLA:  Siaulys, Bruno, Lai, Lipani, Verardo, Garbarino, Brunozzi, Meazzi (45′ Sestito), Costa, Sakhi (45′ De Rigo), Buso (78′ Basani). ALL. Castorina. A DISP. D’Amora, Garbarino, Grosso, Mogos, Olivieri, Popovici, Rosset, Scaldarella, Villa.

Un’Entella mai doma batte l’Udinese confermatasi squadra di assoluto valore tecnico e agonistico al termine di 90 minuti tiratissimi nei quali le emozioni non sono mancate. L’inizio di partita vedeva i friulani maggiormente pericolosi in virtù di una maggiore aggressività e complice l’incapacità di organizzare manovre offensive da parte dei padroni di casa. Troppo spesso per le punte non c’erano palloni giocabili e si intensificavano le ripartenze dei bianconeri che alla mezz’ora al termine di una bella azione in linea trovavano il vantaggio: cross preciso di Biancon per la testa di Ballarini che troppo facilmente batte Siaulys.

L’Entella sbanda ma riesce a tenersi in piedi e dopo aver rischiato il raddoppio con Oviszach riusciva a pareggiare grazie a Bruno che raccoglieva una respinta della difesa su azione di corner e batteva imparabilmente Gasparini. Ad inizio ripresa l’Entella restava in dieci per il secondo giallo a Lipani. Castorina tuttavia non si spaventa e anziche coprirsi lascia in campo una squadra audace e rivitalizzata dagli innesti di Villa e De Rigo. Al 63° il gol partita con una bella triangolazione Villa Buso che metteva quest’ultimo davanti a Gasparini per il gol partita. Finale di inevitabile sofferenza ma niente straordinari per Siaulys e soprattutto 3 punti pesantissimi per l’Entella.

marcobianchi