PRIMAVERA 2 : Basta un tempo all’Entella per abbattere il Como 3 – 0

Campionato Nazionale Primavera 2   Girone  A     8° Giornata

ENTELLA   –    COMO     3  –  0     15°rig, 45°Mazzotta, 32°Aut Chierichetti

ENTELLA :  Pastine, Alesso(46°Cucciniello), Di Mario(71°Mendez), Costa, Di Maro, Coly, Maresca(83°Trocino), Prosdocimi, Mazzotta(71°Andreazza), Antonioni(53°Crognale), Thioune

A   Disp.  :  Bartolozzi, Amato, Bellotti, Dolce, Matarozzi, Tassotti   All.  Massimo Melucci

Un primo tempo nel quale si è raccolto anche più di quanto meritato sul campo e l’Entella torna a riassaporare il gusto della vittoria nel giorno del ritorno tra le mura amiche del Comunale davanti ad una buona cornice di pubblico. I ragazzi di Melucci entrano in campo subito decisi ma trovano sulla loro strada un Como ben organizzato e per nulla intimorito dal ritmo imposto alla partita. L’Entella ha il merito di sbloccarla al quarto d’ora quando Thioune viene travolto ingenuamente dal portiere ospite ottenendo il calcio di rigore trasformato con freddezza da Mazzotta. Il Como a tratti fraseggia anche bene ma fatica negli ultimi sedici metri dove Coly e Di Maro fanno un ottima guardia alla porta difesa da Pastine mai chiamato in causa. Alla mezzora una delle consuete scorribande sulla sinistra di Prosdocimi si conclude con un diagonale teso di quest’ultimo sul quale Chierichetti mette la gamba e batte il proprio portiere per il raddoppio biancoceleste. Proprio allo scadere del primo tempo è Mazzotta a mettere il punto esclamativo sul risultato con un diagonale che bacia il palo e si insacca per la terza volta nella rete comasca. Nel secondo tempo la squadra di Melucci gestisce a tratti anche troppo il risultato lasciando spesso l’iniziativa ai lariani che creano qualche occasione ma raramente concludono verso la porta di Pastine comunque sempre attento. Il tecnico biancoceleste continua a richiamare i suoi e inserisce anche forze fresche dalla panchina per aumentare il minutaggio della rosa, solo a tratti la manovra biancoceleste scorre fluida e Prosdocimi e Thioune riescono a rendersi pericolosi in un paio di occasioni. Rimane comunque una partita in controllo che l’Entella non fatica a chiudere conquistando 3 punti dopo due sconfitte consecutive.