Volpe: “Vittoria meritatissima, ci abbiamo creduto fino alla fine”

L’Entella ci crede fino all’ultimo e trova il vantaggio al novantesimo grazie al rigore trasformato da Lescano. Mister Volpe può dirsi soddisfatto del risultato e della prestazione, ancor più dei suoi cambi che hanno letteralmente cambiato il match. 

 

“Sapevamo che sarebbe stata una partita complicata, abbiamo trovato un Grosseto ben organizzato che si è difeso con tanti uomini nella propria metà campo” – commenta Volpe. “Abbiamo fatto fatica, soprattutto nel primo tempo, a trovare soluzioni. Nella seconda frazione abbiamo creato di più. Siamo tutti felici perché era una vittoria non scontata contro una squadra che aveva bisogno di punti”.

 

“Il gruppo ci credeva, abbiamo lavorato bene per tutta la settimana sapendo quanto sarebbe stata importante questa partita per la classifica. Sono contento perché ci abbiamo provato fino alla fine trovando una vittoria meritata”. 

 

Come detto i cambi si sono rivelati decisivi, merito delle scelte dell’allenatore ma anche dell’approccio di tutto l’organico: “la verità è che ho un gruppo di giocatori che si allenano benissimo. I cambi devono determinare perché abbiamo una rosa importante. Avere la possibilità di inserire giocatori così è determinante. Oggi sono contento per Meazzi che fin qui aveva trovato poco spazio e oggi ci ha fatto vincere la partita”.

 

Altra nota positiva, solo due i gol subiti nelle ultime cinque uscite: “noi dobbiamo ripartire dalla solidità difensiva perché nella prima parte di campionato abbiamo subito troppi gol, ora tutta la squadra partecipa alla fase di non possesso e i risultato si vedono”.