Un rosso e l’ex Magnaghi condannano l’Entella a Pontedera

Un’Entella in controllo per settanta minuti esce sconfitta dalla trasferta di Pontedera. L’espulsione di Cleur e la doppietta di Magnaghi condannano la squadra di Chiavari.

 

Nella prima frazione di gioco l’Entella non soffre ma non offende con continuità, anche se le migliori occasioni sono firmate proprio dagli uomini di Volpe.

 

Al settimo minuto è bravo Magrassi a recuperare un pallone nella metà campo avversaria, lanciato verso la rete trova però una gran risposta in uscita di Sposito che gli sbarra la strada del gol.

 

L’unico spunto offensivo degno di nota dei padroni di casa arriva al minuto nove con una punizione molto ben calciata dallo specialista Caponi, Paroni si allunga e si rifugia in angolo.

 

Al ventunesimo altra occasione per i biancocelesti, Lescano pescato in area la gira di testa, palla che sfiora il palo ed esce alla sinistra dell’estremo difensore granata.

 

Quattro minuti più tardi Lescano trova il gol, ma la bandierina dell’assistente si alza per segnalare una posizione di fuorigioco. La rete dell’argentino non è valida.

 

Gli unici eventi da segnalare – in un secondo tempo in cui è la stanchezza a farla da padrona – sono gli episodi decisivi del match.

 

La partita cambia al sessantottesimo, fallo di Cleur nella metà campo avversaria, l’arbitro mette mano al cartellino giallo, il secondo di giornata per il difensore biancoceleste, rosso e partita finita per lui.

 

Neanche due minuti e i padroni di casa trovano il vantaggio, Magnaghi è bravo a liberarsi con una finta in area e a trafiggere Paroni.

 

L’Entella, che fino a quel momento non aveva corso alcun pericolo, si trova in svantaggio di un uomo e di un gol.

 

Al minuto ottantaquattro ancora Magnaghi, raddoppio Pontedera e doppietta per l’ex attaccante biancoceleste.

 

Prova a riprenderla con l’orgoglio la squadra di Mister Volpe: all’ottantanovesimo Morosini trova un gol incredibile quanto inutile. Botta dalla lunga distanza, Sposito battuto, così come l’Entella. Al Manuzzi è vittoria per i padroni di casa.