Trasferta delicata all’Arechi: l’Entella sfida la Salernitana nel Monday Night Match

Il ritiro, la sconfitta contro il Pordenone da digerire e una trasferta delicata. L’Entella, impegnata stasera alle 21.00 all’Arechi di Salerno, dovrà reagire al meglio contro la seconda in classifica per trovare punti e riscoprire certezze. Non sarà semplice, ma i biancocelesti devono voltare pagine prima possibile, partendo proprio dalla sfida contro i granata.

 

Punti e statistiche

 

La Salernitana, con 25 punti, occupa il secondo posto solitario in classifica che, al momento, le permetterebbe di raggiungere direttamente la massima serie. I campani arrivano da 2 pareggi consecutivi, ottenuti contro Lecce e Frosinone, e hanno vinto solo 2 partite nelle ultime 5. 18 gol segnati e soli 11 concessi: i granata sono la terza miglior difesa del campionato, a pari merito con Cosenza e Cittadella. I ragazzi allenati da Castori hanno ottenuto più punti di qualunque squadra in casa: ben 17 dei 25 totali. Soltanto 8, invece, sono arrivati lontano dall’Arechi.

 

Il calciatore di movimento più utilizzato è Tiago Casasola (1257’), davanti a Norbert Gyomber (1170’) e Tomas Kupisz (1101’). I giocatori più sostituiti da Castori sono Gennaro Tutino (10 volte) e Milan Djuric (7). Il più subentrato è invece Niccolò Giannetti (8 volte), davanti a Leonardo Capezzi (7) e Andrea Schiavone (6).

 

Gli avversari da tenere d’occhio

 

Il miglior marcatore della Salernitana è Gennaro Tutino, con 6 gol realizzati in totale, davanti a Tomas Kupisz e Milan Djuric, entrambi a 3 marcature. Il miglior assist-man è sempre Tutino, che ha permesso 4 volte ai compagni di segnare. Dietro di lui a 2 assist Emanuele Cicerelli, Walter Lopez, Francesco Di Tacchio e André Anderson.

 

Gli ex della gara

 

Il grande ex del match sarà Francesco Di Tacchio: il capitano della Salernitana ha infatti militato nell’Entella per ben due stagioni e mezzo. Arrivato a Chiavari a gennaio 2013, diventò piano piano un punto fermo del centrocampo biancoceleste e raggiunse nella stagione successiva la prima storica promozione in B. In totale ha collezionato 66 presenze e 3 gol con i Diavoli neri.

 

Gli assenti e i rientri

 

Alla Salernitana mancheranno Giuseppe Barone, assente da due partite, e Cristiano Lombardi. In porta assenti Alessandro Micai e Guido Guerrieri, che hanno già saltato gran parte della stagione fino a qui.

 

I precedenti

 

Sarà il decimo confronto ufficiale (4 sconfitte, 2 pareggi e 3 vittorie chiavaresi) tra Salernitana ed Entella: biancocelesti mai vittoriosi sino a qui all’Arechi di Salerno. Lo scorso anno i Diavoli neri si imposero 1-0 al Comunale grazie alla rete di Mazzitelli e persero di misura in Campania nonostante la rete di Fabrizio Poli. Spicca un 2-2 del 2015/2016, quando l’Entella riuscì ad acciuffare un meritato pareggio all’Arechi grazie alle reti di Iacoponi e Troiano.

 

  • 17/10/2015 – Entella-Salernitana 1-0
  • 01/03/2015 – Salernitana-Entella 2-2
  • 22/10/2016 – Salernitana-Entella 1-1
  • 20/03/2016 – Entella-Salernitana 0-1
  • 16/12/2017 – Entella-Salernitana 0-2
  • 05/05/2018 – Salernitana-Entella 1-0
  • 12/08/2018 – Entella-Salernitana 2-0 (Coppa Italia)
  • 02/11/2019 – Salernitana-Entella 2-1
  • 26/06/2020 – Entella-Salernitana 1-0