Lescano-Schenetti: al Comunale l’Entella ritrova immediatamente il successo

Dopo lo stop di domenica scorsa i biancocelesti riconquistano immediatamente i tre punti. Una rete di Lescano nel primo tempo e il raddoppio di Schenetti nella seconda frazione di gioco, regalano il successo alla squadra di Volpe.

 

Dopo i primi minuti di studio reciproco l’Entella prova ad alzare i ritmi e a condurre la partita. Al ventitreesimo minuto un Lescano molto attivo impegna la difesa rossonera con un tiro dal centro dell’area, bravi i ragazzi in rossonero a respingere in corner il tentativo di conclusione del centravanti argentino.

 

Proprio dal calcio d’angolo arriva un’altra occasione pericolosa per i biancocelesti, Schenetti trova al centro dell’area Dessena ma il centrocampista in maglia numero sette non trova la porta.

 

Due minuti dopo, ancora Schenetti dalla bandierina, questa volta per Lescano che non se lo fa ripetere due volte: grande girata del trentadue e gol del vantaggio per i padroni di casa.

 

Al trentasettesimo si porta pericolosamente in avanti la Lucchese, Gibilterra serve una palla precisa a Fedato che si trova a tu per tu con Paroni, il portiere biancoceleste si distende alla sua destra e con una grande parata dice no al gol del pareggio rossonero.

 

Il primo tempo si conclude con un tiro di Lescano deviato in calcio d’angolo e con un’altra grande risposta di Paroni su Gibilterra al minuto quarantatre.

 

Nella seconda frazione parte forte la Lucchese alla ricerca del gol del pari. L’Entella sa soffrire e lascia sfogare la squadra toscana che non si rende mai davvero pericolosa. L’incontro viene interrotto più volte dal fischio della direttrice di gara Marotta, che tra il sessantaduesimo e il sessantaseiesimo ammonisce in ordine Brandi, Lescano e Schenetti.

 

Al settantesimo Di Cosmo trova Schenetti un metro dentro l’area di rigore, il numero dieci lascia partire una rasoiata di destro che il portiere rossonero non riesce a trattenere. Raddoppio Entella e terzo gol in campionato per il fantasista biancoceleste.

 

All’ottantaduesimo Karic parte a testa bassa dalla propria metà campo, arriva sulla trequarti e serve Morosini che sfiora il palo con un tiro potente da fuori area.

 

Al novantatreesimo il triplice fischio della Signora Marotta sugella la vittoria dell’Entella. Due su due in campionato al comunale per gli uomini di Gennaro Volpe.