Entella al Castellani contro l’Empoli: dati e statistiche sui nostri avversari

A quattro giorni dalla sconfitta del Comunale, l’Entella si prepara ad affrontare la difficile trasferta del Castellani contro l’Empoli. La sfida contro la capolista è in programma oggi alle ore 14.00. È tempo di conoscere meglio gli Azzurri allenati da Alessio Dionisi.

 

Punti e statistiche

 

L’Empoli è stabilmente in vetta alla classifica dalla 17^ giornata, con 56 punti realizzati in campionato, a +6 sul secondo posto. Nessuna sconfitta nelle ultime 5: 3 vittorie contro Reggina, Vicenza e Pordenone e 2 pareggi contro Venezia e Cittadella. La squadra allenata da Dionisi, che vanta il secondo miglior attacco del campionato e la seconda miglior difesa, ha perso una sola partita in Serie B, ad ottobre contro il Venezia. L’Empoli, inoltre, non è mai andato ko fra le mura amiche del Castellani in questa stagione.

 

Il calciatore di movimento più utilizzato dai toscani è Leo Stulac (2406’), davanti a Nicolas Haas (2189’) e Leonardo Mancuso (2172’). Il giocatore più sostituito della rosa è Nedim Bajrami (18 volte), dietro di lui ancora Mancuso (17 volte). I più subentrati sono invece Marco Olivieri e Samuele Damiani: entrambi hanno fatto 15 volte il loro ingresso in campo a gara in corso.

 

Gli avversari da tenere d’occhio

 

Occhi sul vice-capocannoniere del campionato, Leonardo Mancuso: il numero 7 azzurro ha segnato 15 reti in B e 18 in stagione. Dietro di lui l’ex Andrea La Mantia a quota 8 gol. L’albanese Nedim Bajrami è invece il miglior assist-man dell’Empoli: ben 9 volte ha mandato in porta i propri compagni in stagione. Seguono Filippo Bandinelli (6 assist) e Leo Stulac (5 assist), specialista dei piazzati.

 

Gli ex della gara

 

Due grandi ex prenderanno parte alla sfida: il primo è Stefano Moreo, esploso in biancoceleste nella stagione 2013-2014, quella della storica promozione in serie cadetta. L’attaccante milanese rimase anche in B prima di essere ceduto al Varese, al Teramo e, successivamente, al Venezia a titolo definitivo. 40 presenze e 7 gol totali per lui con la maglia dei Diavoli neri. Andrea La Mantia, invece, fu il capocannoniere dell’Entella nella sfortunata stagione 2017-2018: l’attaccante giocò ben 42 partite quell’anno, segnando 12 reti.

 

Gli assenti e i rientri 

 

L’unico assente certo tra le fila dell’Empoli sarà Filippo Bandinelli: il centrocampista è alle prese con un infortunio al ginocchio rimediato proprio nella sfida di andata contro l’Entella.

 

I precedenti

 

Sarà il decimo incontro ufficiale tra Empoli ed Entella, il terzo di sempre al Castellani in serie cadetta. Le due squadre si sono affrontate già in C nei primi anni ’70, prima di diventare avversarie in Serie B: l’ultimo ed emozionante scontro ad Empoli risale al luglio scorso, quando l’Entella riuscì a rimontare il doppio svantaggio e ad espugnare il Castellani con il punteggio di 2-4 grazie alla doppietta di Jacopo Dezi e alle reti di Mancosu e Schenetti. Da ricordare anche il match del Comunale della scorsa stagione: un 2-0 secco firmato Claudio Morra e Manuel De Luca.

 

  • 13/09/1970 – Empoli-Entella 0-0
  • 31/01/1971 – Entella-Empoli 2-1
  • 10/10/1971 – Empoli-Entella 1-0
  • 05/03/1972 – Entella-Empoli 0-1
  • 16/10/2017 – Entella-Empoli 2-3
  • 11/03/2018 – Empoli-Entella 2-1
  • 14/12/2019 – Entella-Empoli 2-0
  • 17/07/2020 – Empoli-Entella 2-4
  • 12/12/2020 – Entella-Empoli 2-5