De Luca risponde a Ciofani, al Comunale finisce 1 a 1

Finisce 1 a 1 la sfida del Comunale tra Entella e Cremonese. Tante assenze per mister Boscaglia che dopo il pirotecnico pareggio di sette giorni fa in casa del Livorno schiera il solito 4-3-1-2 con Paroni in porta, Mazzitelli, Eramo e Toscano a centrocampo e Currarino a ispirare Mancosu e Beppe De Luca. 

L’avvio è shock con la Cremonese subito in vantaggio con Ciofani sugli sviluppi di un calcio d’angolo. La reazione biancoceleste è tutta in un tiro di De Luca che termina sull’esterno della rete. I chiavaresi fanno la partita e trovano il pareggio a dieci minuti dall’intervallo: lancio lungo della retroguardia e palla che arriva nei piedi di De Luca, la zanzara davanti al portiere non sbaglia e segna il suo settimo gol in campionato. 

Nella ripresa i biancocelesti sembrano averne di più, entrano Morra e Nizzetto con quest’ultimo pericoloso con un tentativo mancino alzato in angolo dall’estremo lombardo. L’Entella ci crede, ma la Cremonese non sta a guardare e a due minuti dal novantesimo sfiora il vantaggio con Palombi, ma Paroni gli chiude la porta con un grande intervento. Lo stadio esulta come se fosse un gol, il numero uno biancoceleste mette la sua firma con una bellissima parata. Nel finale l’occasione per la vittoria capita sui piedi del neo entrato Adorjan, ma l’ungherese, dopo essersi coordinato bene calcia sul fondo. 

Finisce 1 a 1 e tutto sommato è un risultato corretto che consente a entrambe le squadre di fare un passo in avanti in previsione delle prossime partite. L’Entella sabato prossimo cercherà l’impresa sul difficile campo del Frosinone. 

 

Clicca qui per leggere il commento di Marco Bianchi

 

Entella solida riprende la Cremonese 1-1