L’Entella si impone 3 a 2 a Viterbo

Viterbese – Virtus Entella 2-3

VITERBESE (4-3-1-2): Forte; De Giorgi (dal 32′ s.t. Messina), Atanasov (dal 13′ s.t. Rinaldi), Sini, De Vito; Palermo (dal 1′ s.t. Cenciarelli), Damiani, Baldassin (dal 19′ s.t. Saraniti); Pacilli (dal 13′ s.t. Bovo); Polidori, Ngissah (dal 1′ s.t. Zerbin).
A disposizione: Micheli, Perri, Schaeper, Milillo, Otranto, Molinaro, Svidercoschi.
Allenatore: Giovanni Lopez.

VIRTUS ENTELLA (4-3-1-2): Massolo (dal 32′ s.t. Ayoub); Belli (dal 32’ st Cleur), Benedetti (dal 43’ st Di Cosmo), Pellizzer (dal 28’ st Baroni), Crialese (dal 19′ s.t. Germoni); Eramo (dal 24′ s.t.Icardi), Paolucci (dal 19′ s.t. Di Paola), Nizzetto (dal 28’ st Ardizzone), Currarino (dal 24′ s.t. Icardi); Mota (dal 32’ st Petrovic), Diaw (dal 24′ s.t. Martinho).
Allenatore: Roberto Boscaglia.

MARCATORI: 24′ p.t. Currarino (VE), 16′ s.t. De Giorgi (V), 27′ s.t. Icardi (VE), 39′ s.t. Polidori (V), 44′ s.t. Ardizzone (VE).

In un clima di grande incertezza, i nostri ragazzi rispondono presente vincendo una bella partita contro una buona Viterbese. Biancocelesti subito in vantaggio nella prima frazione con Michele Currarino e ancora pericolosi qualche istante dopo con Diaw, ma è il palo a negare la gioia del raddoppio all’attaccante di mister Boscaglia. Nella ripresa le emozioni non mancano: la Viterbese, infatti, segna con Rinaldi e Polidori ma Icardi prima e Ardizzone con un gol da cineteca in mezza rovesciata poi, regalano il successo all’Entella. In attesa di sapere in quale campionato giocare, i ragazzi non si fanno distrarre e vincono ancora.