UNDER 17: Il derby è dell’Entella. Battuto il Genoa alla ripresa del campionato 1 – 0

Campionato Nazionale Under 17 Serie A e B

ENTELLA  –  GENOA    1  –  0     23°  Costa R. rig.

ENTELLA  :  Rinaldini, Tassotti(78°Cavriani), Di Mario, Amato, Giammaresi, Bignone, Matarozzi, Costa G(56°Matteazzi), Thioune, Costa R(62°Andreazza), Palade

A  Disp.        :    Bartolozzi, Mustone, Vignozzi, Linale, Occhipinti, Trevisiol   All.  Ferruccio Bonvini

 

La ripresa del campionato Under 17 con 8 nuovi gironi da 5 squadre ciascuno ha visto l’Entellla imporsi di misura contro il Genoa al termine di una partita combattuta nella quale i ragazzi di Bonvini hanno tenuto testa ad una delle pretendenti al titolo finale di Campione d’Italia di categoria. Una gara affrontata senza timore al contrario con l’entusiasmo del ritorno in campo a distanza di 6 mesi in un incontro ufficiale.

L’approccio iniziale dei biancocelesti è perfetto, nel giro di 5 minuti Riccardo Costa sfiora il gol in un paio di occasioni: la prima direttamente su calcio di punizione con grande deviazione del portiere Ascioti, la seconda con un tiro cross che attraversa tutta l’area di porta senza subire deviazioni. Al 23° l’episodio decisivo con l’atterramento di Palade da parte di Cagia e il conseguente calcio di rigore trasformato con freddezza da Riccardo Costa implacabile nello spiazzare Ascioti.

Pochi minuti dopo è Thioune a impegnare ancora Ascioti. Nel finale di tempo il Genoa aumenta la pressione e su un tiro di  Accornero, Rinaldini compie il suo primo intervento decisivo. Nella ripresa il Genoa inizia meglio e cerca con insistenza il gol del pari, dopo venti minuti tuttavia il nuovo entrato Sarpa reagisce ad un fallo subito guadagnando il rosso e lasciando i suoi in inferiorità numerica. Parità numerica ristabilita nel finale quando Cavriani sarà espulso per fallo da ultimo uomo.

Nei minuti finali con il Genoa alla ricerca del pari Rinaldini nega il gol ad un colpo di testa di Bornousov mettendo il sigillo ad una prestigiosa vittoria fortemente voluta da un gruppo che in questi mesi è cresciuto molto sotto tutti gli aspetti. Nel prossimo turno i biancocelesti riposeranno mentre alla ripresa sarà ancora derby questa volta nella trasferta contro la Sampdoria.

         

marcobianchi