U17: l’Entella riprende la Juve! È 1-1 al Daneri nell’ultima di campionato

Si chiude in maniera positiva il campionato dell’U17! Nell’ultimo atto della stagione i ragazzi di Bonvini fermano la Juventus tra le mura amiche del Daneri. Decisiva la rete di Pandiscia nel finale dopo il vantaggio bianconero siglato da Hasa.

 

Dopo un primo tempo abbastanza appannato e povero di grandi scosse, in cui l’unica occasione dell’Entella è arrivata con un colpo di testa di Thioune, è la Juventus a trovare il gol: Hasa, entrato al posto di Maressa, si mette in proprio e calcia sul primo palo beffando Rinaldini. Conclusione chirurgica del numero 17 e vantaggio degli ospiti, bravi poi a mantenere il vantaggio fino al fischio parziale.

 

Tanti cambi nella ripresa servono all’Entella per trovare una nuova spinta e un approccio decisamente positivo: Bitti, brillante fin dal suo ingresso, sfiora due volte la rete. È ancora l’attaccante biancoceleste a provarci al 62′: in mischia, sugli sviluppi di una punizione, si gira perfettamente e trova un reattivo Scaglia a dirgli di no. La Juve avrebbe l’occasione di chiuderla con Doratiotto, ma l’Entella si chiude e riparte alla ricerca del pari: Thioune riceve al limite su ottimo spunto di Di Mario, ma controlla male e non capitalizza un’ottima opportunità. Gli sforzi dell’Entella vengono premiati e all’81’ arriva il meritato pari! Incertezza del portiere juventino, mischia in area, e Pandiscia arriva prima di tutti a mettere in rete il pallone. Esultanza di gruppo e gioia biancoceleste.

 

Sarà di fatto l’ultima occasione del match: dopo una lunga pausa, tante limitazioni e una enorme forza di volontà, si chiude anche il campionato dei nostri Under 17. E lo chiudiamo al terzo posto del girone, con ben 11 punti conquistati. Tanta felicità per gli uomini di Bonvini, autori di un cammino positivo, tortuoso e alla fine di successo. Bravissimi ragazzi!