Primavera da sogno, batte il Toro e approda alle semifinali di Tim Cup

Non finisce di stupire la Primavera di mister Gianpaolo Castorina. I biancocelesti hanno battuto in trasferta (1-2) il Torino e dai quarti approdano alle semifinali di Tim Cup dove incontreranno al Fiorentina. Si giocherà il 7 e il 25 gennaio. Venerdì il sorteggio in Lega a Milano per decidere la squadra che giocherà la prima gara in casa. “Si tratta di un risultato storico – sottolinea con orgoglio il tecnico – una gara importantissima contro un avversario molto forte. Abbiamo creato tante palle gol e lo scarto finale non rende giustizia alla mole di gioco prodotto. Non siamo mai andati in sofferenza, controllando il Toro in ogni settore del campo. La rabbia provata sabato, per la sconfitta immeritata in casa del Genoa, si è trasformata subito in energia positiva che abbiamo riversato in campo in settimana e quest’oggi. Abbiamo vinto con merito e c’è un aspetto che mi preme sottolineare: ho dato spazio a giocatori che avevano fino ad oggi un minore minutaggio ma che in settimana mi avevano lanciato forti segnali. Mi hanno ripagato con una grande prestazione, a dimostrazione del fatto che siamo un grande gruppo. Siamo squadra e questo è il risultato più importante”.