Under 16 Torino cinico l Entella esce sconfitta 1 – 3

Punteggio severo per gli Under 16 che contro il Torino rimangono a lungo in partita pagando anche oggi qualche errore individuale di troppo. I biancocelesti iniziavano bene la partita fino al gol del Toro con Bongiovanni che sfruttava al meglio un calcio d’angolo anticipando tutti sul primo palo e mettendo ale spalle di Gragnoli. In apertura di ripresa il raddoppio ancora con Bongiovanni che di testa correggeva un bel cross da destra. L’ Entella aveva il merito di ritornare subito in partita grazie ad un gran gol di Vianni che riceveva palla si involava davanti al portiere e lo batteva di precisione. Il pareggio non sembrava impossibile e soprattutto in avanti i biancocelesti facevano vedere un pizzico di concretezza in più rispetto alle ultime partite. Nel finale un inutile calcio di rigore per intervento falloso su D’Ambrosio, fissava il risultato sul 3-1 finale grazie alla trasformazione dello stesso numero 10. Bonvini resta fiducioso sulle prospettive del proprio gruppo: “Io continuo a vedere l’atteggiamento giusto da parte dei ragazzi e questo mi conforta e mi fa ben sperare, purtroppo commettiamo ancora troppe ingenuità a livello di singoli e soprattutto spesso paghiamo dazio per una struttura fisica leggermente al di sotto degli avversari ma come detto crediamo nel nostro lavoro ci credono i ragazzi e si impegnano ogni allenamento per colmare questi gap e evitare le ingenuità che fino ad oggi ci sono sempre costate care in termini di risultato”.

Campionato Nazionale Under 16 Girone A  4° Giornata

Entella-Torino 1 – 3    
Reti: 25′, 42′ Bongiovanni, 44′ Vianni, 71′ D’Ambrosio

Entella: Gragnoli, Lanza, Pezzani (75′ Costa), Lai, Reale, Verardo, Meazzi, Lipani (42′ Renzone), Paonessa(75′ Del Prete), Di Placido (64′ Maiorica). A Disposizione D’Amora, Barchi, Gaggioli, Piccolo, Leone. All. Bonvini.

Torino: Fontana, Famà, Ottone, Rotella, Callegher, Righetti (56’Scotto), Spaneshi (78′ Paraluppi), Cuoco, Bongiovanni (74′ Moreo), D’Ambrosio (78′ Fiorio), Montenegro (56′ Cobucci). A Disposizione Montinaro, Ponzio, Marino, Garetto. All. Nordi.