BERRETTI : Entella con il cuore batte l’ Arezzo e lo stacca 2 – 1

Campionato Nazionale Berretti Girone  C   

ENTELLA   –   AREZZO      2  –  1    78°Brunozzi, 85°Andreis, 93°Sbarzella

ENTELLA   :   D’ Amora, Garbarino, Lai, Lipani, Reale, Bonini, Brunozzi, De Rigo(65°Andreis), Testore(77°Sakhi), Meazzi, Costa(87°Paonessa)

A  Disp.      :   Gragnoli, Chiriaco, Nardelli, Renzone, Toriello, Scognamiglio, Laganaro          All.  Gianpaolo Castorina

Una partita sofferta contro un avversario di qualità in un momento in cui alla squadra di Castorina vengono a mancare alcune pedine importanti, soprattutto nel reparto offensivo,  eppure la reazione dei biancocelesti dopo la sconfitta maturata a Pisa la scorsa settimana è stata positiva con una condotta di gara attenta ma sempre determinata a raggiungere il risultato pieno. I toscani, terza forza del campionato proprio dietro all’ Entella, hanno reso la vita difficile a Reale e compagni che nel primo tempo hanno provato senza successo a creare pericoli alla porta ospite. Soltanto Meazzi in una occasione si è reso pericoloso mentre dal canto loro i granata hanno colpito per due volte la traversa di D’ Amora sempre attento e decisivo quando chiamato in causa. I chiavaresi hanno avuto il merito di sapere interpretare le varie fasi della partita con umiltà e duttilità colpendo ad un quarto d’ ora dalla fine quando Brunozzi partiva in azione personale e dopo essersi accentrato ha colpito con un diagonale chirurgico che non ha lasciato scampo al portiere aretino. Pochi minuti dopo il cinismo dell’ Entella ha colpito ancora con un filtrante al bacio di Costa per il movimendo di Andreis che chiude il match. Neppure il gol in pieno recupero siglato da Sbarzella al termine di una mischia sugli sviluppi di un angolo ha cambiato le sorti di una vittoria che permette ai biancocelesti di staccare proprio l’ Arezzo di 6 punti in classifica avendo anche una gara in meno rispetto ai toscani.