BERRETTI : Un rigore fantasma riprende l’ Entella 1 – 1 a Pisa

Campionato Nazionale Berretti  Girone C  4° giornata di ritorno 

PISA  – ENTELLA   1 – 1      39°Meazzi 70° Di Benedetto rig

ENTELLA   :  Gragnoli, Garbarino M, Lai, Lipani, Reale, Nardelli, Brunozzi, Andreis(70°Chiriaco), Piazza(80°Testore), Meazzi, Vianni

A  Disp.      :   D’ Amora, Scognamiglio, Toriello, Renzone, Sakhi, Costa, Verardo, Laganaro   All.   Castorina

Un pareggio beffa per la Berretti biancoceleste che a Pisa dopo essere passata in vantaggi nel corso del primo tempo è stata raggiunta nella ripresa da un rigore come minimo discutibile assegnato dal direttore d gara. Un episodio che è costato il secondo giallo a Nardelli lasciando l’ Entella in dieci prima e successivamente in nove  per il secondo giallo rimediato anche da Reale discutibile anche questo in quanto l’ autore del fallo era Chiriaco.  Il terreno di gioco e l’ incessante pioggia caduta hanno reso difficile da subito la partita per i ragazzi di Castorina che prima della fine del tempo trovano il vantaggio grazie ad un preciso piazzato di Meazzi pochi metri dentro l’ area. Nella ripresa l’ Entella cerca di gestire la partita sfiorando il raddoppio ancora con Meazzi che pero centra il palo in un azione fotocopia al gol del vantaggio. Alla mezora l’ episodio decisivo con un intervento di Nardelli che secondo l’ arbitro ha colpito palla con il braccio mentre ai più è sembrato un intervento di pancia. La trasformazione dal dischetto era di DI Benedetto. Pochi minuti piu tardi l’ episodio del secondo giallo a Reale che lasciava l’ Entella in 9 a soffrire negli ultimi minui nei queli al di la di qualche mischia non accadeva più nulla.