BERRETTI : Entella esagerata sommerge il Pontedera 10 – 0

Campionato Nazionale Berretti   Girone  C   1 giornata di Ritorno

ENTELLA   –   PONTEDERA     10  –  0    2°,28° PIAZZA ,  31°,54°,77°VIANNI,  48°, 50° MEAZZI, 61°ANDREIS, 69°BRUNOZZI, 89°PAONESSA

ENTELLA   :   D’Amora, Garbarino A, Lai, Lipani(60°Renzone), Reali, Chiriaco(67°Nardelli), Andreis(51°Brunozzi), Meazzi(60°Paonessa), Piazza(60°Testore), Costa, Vianni

A Disp.       :    Gragnoli, Scognamiglio, Rimarenko, Sakhi               All.   Gianpaolo Castorina

Riesce persino difficile commentare una partita come quella vista oggi al Comunale. Un risultato troppo evidente per addentrarsi in giudizi tecnici o tattici. Da una parte l’ Entella che da subito ha fatto capire di essere in partita, i ragazzi di Castorina hanno lavorato tanto e bene nelle feste. Neppure il recupero di mercoledi contro il Cuneo ha pesato nelle gambe dei biancocelesti che dopo un paio di minuti erano già in vantaggio grazie a Piazza. Il Pontedera rischiava un po troppo con un atteggiamento oltremodo audace che doveva però fare i conti con le puntuali e precise ripartenze dei chiavaresi. su una di queste Costa va in gol ma l’ arbitro vede una spinta ai danni di Vianni ed inspiegabilmente fischia un rigore per l’ Entella trasformato da Piazza. Poco dopo è lo stesso Vianni a chiudere la pratica nel primo tempo. Nella ripresa tutto troppo facile per i biancocelesti. Nessuna reazione da parte dei toscani che nel giro di pochi minuti vedono i ragazzi di Castorina dilagare con le doppiette di Meazzi e Vianni e,successivamente con gli altri centri fin troppo facili da parte di Andreis, Brunozzi, e Paonessa.