UNDER 15 Vittoria in rimonta a Vercelli con doppietta di Tosi 1 – 2

CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 15   Girone  A    10°Giornata

PRO VERCELLI  –  ENTELLA   1 – 2    18°Totaro, 37°,62°Tosi rig

PRO VERCELLI  :  Albertini, Imperato, Cipolletta, Pinto, Anton, Corradino, Grosso, Peretti, Totaro, Veneziano, Tesauro

A Disp.    :  Bonissoni, Battilani, Spiridon, Roberto, FIore, Pileri, Bracco, Sardo, Ordia,  All.   Lampo

ENTELLA  :  Pastine, Assereto, Luzzetti(34°Viscusi62°Pantini), Macca, Zorzo(36°Toselli), Melegazzi, Ferrari, Consales(68°Ranasinghe), Mosca, Tosi(68°Panarello)

A Disp.    :  Galletti, Mura, Bianchi,                  All,  Cisco Guida 

Serviva una vittoria agli Under 15 per cancellare le due delusioni patite contro Novara e Sampdoria e la risposta dei biancocelesti è stata efficace. Con una prestazione concreta e determinata hanno espugnato il campo della Pro Vercelli con Tosi ancora protagonista con la doppietta decisiva. Partono subito forte i chiavaresi e nei primi minuti due volte Tosi si presenta a tu per tu con Albertini ma un po defilato non trova il varco giusto. Ci prova anche Mosca con un gran tiro ma colpisce in pieno la traversa e sulla ribattuta ancora Tosi calcia alto di pochissimo. Al primo affondo è la Pro a passare con lo scatto di Totaro che vola davanti a Pastine e lo batte di precisione. Il tempo si chiude con l’ Entella sotto ingiustamente ed è proprio sull’ orgoglio che Guida punge i suoi nell’ intervallo e al ritorno sul terreno di gioco arriva subito il pari. Tosi si libera bene di un difensore e con il destro calcia a rete battendo Albertini. L’ Entella recrimina un paio di interventi fallosi in area vercellese ma l’ arbitro non rileva niente di irregolare finchè il solito Tosi viene steso platealmente e stavolta il penalty è sacrosanto trasformato dallo stesso n. 11. Anche nel finale nonostante l’ inferiorità numerica con l’ espulsione per doppio giallo di Ranasinghe i biancocelesti recriminano un altra spinta plateale ai danni di Tosi ma cio che conta è che al triplice fischio i ragazzi di Guida abbiano festeggiato una vittoria importante.