Under 15 Una tripletta di Tosi fa volare l’ Entella. Parma battuto 3 – 2

CAMPIONATO NAZIONALE  UNDER 15   Girone A 

ENTELLA  –  PARMA   3 – 2   1°,26°,28° TOSI, 45°LUSCHA, 53°Ferrari

ENTELLA    :  Balducci, Assereto(56°Mura), Luzzetti, Macca, Andreetto, Reali, Ferrari, Mosca(44°Melegazzi), Consale      s(36°Viscusi), Pinto(44°Pantini), Tosi

A Disp.        :  Galletti, Ferro, Zorzo, Toselli, Bianchi                     All.    CISCO GUIDA

PARMA       :  Borrelli, Lasagni, Rudi, Ferrrari, Aissaoui(63°Letsyuk), Manghi, Sementa(42°Lusha), Marzoli(42°Bolzoni), Bonacini(42°Sangiorgio), Cisse, De Rinaldis

A Disp.        :  Bukova, Nurcja, Pontoli, Zucconi, Markovski        All.    ROBERTO BUCCHIONI

Con un gran primo tempo e grazie ad una strepitosa tripletta di Tosi l’ Entella batte il Parma al termine di una partita emozionante e ben giocata da entrambe le squadre. Il Parma era squadra assolutamente temibile con alcune individualità di spicco. L’ avvio dell’ Entella è di gran ritmo con pressione alta sui giocatori più tecnici del Parma cercando di spegnere sul nascere le fonti di gioco avversarie. Neppure un minuto e Tosi segna il gol del vantaggio con un azione da sinistra il rientro verso il centro e il destro, che pure non è il suo piede migliore, a battere Borrelli. L’ Entella è padrona del campo il Parma non riesce a reagire. Tosi prima e Consales poi falliscono il gol del raddoppio che arriva pero poco prima della mezzora ancora con Tosi protagonista. Il numero 11 biancoceleste viene atterrato dentro l’ area e trasforma il penalty assegnato dal direttore di gara. Passano solo due minuti e lo scatenato attaccante di casa firma il tris scartando anche Borrelli e mettendo nella porta vuota. Nella ripresa la rabbiosa reazione dei ducali porta in pochi minuti ad accorciare le distanze prima con il neo entrato Lusha che deve solo deviare un cross perfetto di Cisse autore di una travolgente azione personale. Quindi poco dopo ancora il numero 10 ospite serve a rimorchio Ferrari che dal limite batte ancora Balducci. L’ Entella si ricompone Guida attinge come sempre dalla panchina cercando di inserire forze fresche quando la stanchezza di un primo tempo dispendioso iniziava a farsi sentire. Il finale è di massima attenzione e al triplice fischio i ragazzi di Guida festeggiano la loro vittoria.