Under 17 Troppi errori la Pro Vercelli dilaga 7 – 2

Un risultato da dimenticare in una partita che non era iniziata nel peggiore dei modi ma è stata compromessa da troppi errori individuali come purtroppo è spesso accaduto in questa stagione ai ragazzi di Scotto. Anche oggi infatti l’ approccio era stato dei migliori con Pasha che trovava il gol dopo un imbeccata da centrocampo con stop rientro e sinistro imparabile per Vero. Un vantaggio tenuto per circa un quarto d’ ora fino al 17 quando Colla anticipava Calori in uscita. Passano un paio di minuti e ancora Colla è dimenticato sul secondo palo dove puo insaccare comodamente un cross da sinistra e ribaltare il risultato. Passano ancora un paio di minuti e tocca a Besozzi infilare Calori per la terza volta. L’ Entella mostra ancora una volta carattere quando con un tiro a giro di Milici riesce ad accorciare le distanza portandosi sul 3 – 2. Prima della fine del tempo però arriva un altra mazzata sul morale dei biancocelesti con il gol ancora di Colla che colpito involontariamente da un rinvio della difesa ospite si invola verso calori e lo batte per la 4 volta. Nella ripresa Scotto prova a cambiare qualcosa e proprio il neo entrato Zimta ha la palla per accorciare ancora il risultato ma sbaglia clamorosamente davanti a Vero, sulla ripartenza successiva arriva il quinto gol per i piemontesi grazie a Gerbi. L’ Entella rimane anche in inferiorità numerica per l’ inutile espulsione di Romanengo reo di aver detto qualcosa di troppo all’ arbitro. Nel finale la Pro passa ancora due volte con Aimasso e Quagliata entrambi entrati nel corso della ripresa per un risultato finale troppo severo per i chiavaresi che erano reduci da alcune prestazioni convincento ancorchè sfortunate. Questo è un passivo che deve servire da stimolo fin dal prossimo difficile match contro il Torino.   

 

Campionato Nazionale Under 17   A e B

Pro Vercelli    –    Entella        7  –  2     2°Pasha, 17° 19° 38° Colla, 21° Besozzi, 25° Milici, 56° Gerbi, 60° Aimasso, 73° Quagliata

Pro Vercelli: Vero (65° Trombini), Specchia, Besozzi (41° Panizzi), Tunesi, Gianola (41° Quattara), Enrici, Mal, Antonacci (41° Bytici), Gerbi, Mastromonaco (54° Quagliata), Colla (54° Aimasso) A disposizione  Airaghi  All.  Zanetti

Entella: Calori, Pardini (52° Zimta), Milici, Scognamiglio (63° Queirolo), Guida (63° Liguori), Padovan, Gioria, Romanengo, Melchiorre (72° Milanese), Spina (52° Castellucchio), Pasha A disposizione Pietra, Barzacchi, Magagnino All.  Scotto