Sabato va in scena Entella-Ascoli: numeri e curiosità sui nostri avversari

Accantonata la solida prestazione contro il Lecce, arriva una partita cruciale in chiave salvezza: l’Entella ospita l’Ascoli (sabato ore 14.00) tra le mura amiche del Comunale. Vietato sbagliare. Conosciamo meglio i bianconeri allenati da Andrea Sottil.

 

Punti e statistiche

 

L’Ascoli condivide con il Pescara il terzultimo posto in classifica con 22 punti realizzati, 3 in più dell’Entella. I marchigiani arrivano da una serie di 5 partite senza vittorie: 3 sconfitte con Reggiana, Salernitana e Pisa e 2 pareggi contro Frosinone e Pordenone. Per quanto riguarda i numeri invece, sono 21 le reti segnate dall’Ascoli in questa Serie B, statistica che li rende il secondo peggior attacco del campionato, dietro al Pescara. Per quanto riguarda l’andamento casa-trasferta, gli uomini di Sottil sono ultimi nella classifica dei punti conquistati fuori casa: 7 quelli ottenuti lontano dal Del Duca.

 

Il calciatore di movimento più utilizzato dai bianconeri è Dario Saric (2086’), davanti a Riccardo Brosco (2063’) e Raffaele Pucino (1870’). Il giocatore più sostituito della rosa è Abdelhamed Sabiri (14 volte), davanti a Riad Bajic e Michele Cavion, rispettivamente 13 e 11 volte. Il più subentrato è invece Gianmarco Cangiano, che ha fatto 12 volte il suo ingresso in campo a gara in corso.

 

Gli avversari da tenere d’occhio

 

Il miglior marcatore dell’Ascoli è Riad Bajic con 6 reti, ma attenzione ovviamente anche ad Abdelhamed Sabiri: il fantasista tedesco, già in gol contro l’Entella all’andata, si è dimostrato più volte letale sui calci piazzati in questa stagione, andando in rete ben 5 volte. Per quanto riguarda gli assist, Raffaele Pucino è l’unico giocatore della squadra ad aver messo in porta un compagno più di una volta (2).

 

Gli ex della gara

 

Il grande ex sarà Mirko Eramo, protagonista in biancoceleste per due stagioni e mezzo: il centrocampista pugliese, arrivato a Chiavari negli ultimi giorni di mercato del 2017, ha collezionato ben 83 presenze con la maglia dell’Entella, condite da 8 reti.

 

Gli assenti e i rientri 

 

Michele Cavion e Gabriel Charpentier salteranno sicuramente Ascoli-Entella, rispettivamente alle prese con guai muscolari ed un infortunio al ginocchio. Assente anche Emin Ghazoini, da valutare Oliver Kragl che ha saltato le ultime 3 partite. Out per squalifica invece Dario Saric.

 

I precedenti

 

Sarà il sedicesimo incontro ufficiale tra Entella ed Ascoli, il dodicesimo in Serie B dopo gli scontri in C degli anni ‘70. La prima vittoria di sempre contro i marchigiani arrivò proprio al Comunale nella stagione 2015/2016, con un roboante 4-0: doppietta di Ciccio Caputo e reti di Iacoponi e Masucci. Da ricordare il 3-0 di Chiavari della scorsa stagione, una splendida vittoria che arrivò in un momento molto particolare: fu l’ultima partita prima del lockdown e della conseguente interruzione del campionato. Lo scontro più recente tra le due squadre risale all’1-1 dell’andata, quando Sabiri pareggiò l’iniziale vantaggio dell’Entella firmato Matteo Mancosu.

 

  • 11/10/1970 – Entella-Ascoli 1-2
  • 28/02/1971 – Ascoli-Entella 3-2
  • 24/10/1971 – Ascoli-Entella 4-0
  • 19/03/1972 – Entella-Ascoli 0-2
  • 15/09/2015 – Ascoli-Entella 1-0
  • 18/01/2016 – Entella-Ascoli 4-0
  • 13/12/2016 – Ascoli-Entella 2-1
  • 04/04/2017 – Entella-Ascoli 2-1
  • 09/12/2017 – Ascoli-Entella 1-1
  • 01/05/2018 – Entella-Ascoli 1-1
  • 24/05/2018 – Entella-Ascoli 0-0
  • 31/05/2018 – Ascoli-Entella 0-0
  • 25/10/2019 – Ascoli-Entella 2-1
  • 08/03/2020 – Entella-Ascoli 3-0
  • 22/11/2020 – Ascoli-Entella 1-1