Match of the week su ELEVEN SPORTS: tutto su Modena-Entella

Il Match of the Week, assoluta novità di ELEVEN e Lega Pro per la stagione 2021/2022, tocca nuovamente il Girone B, dopo Pescara-Ancona Matelica della prima giornata. La sfida in questione vedrà di fronte due fra le squadre più attese di questo campionato: Modena e Virtus Entella. Fischio d’inizio alle ore 17.30 di sabato 25 settembre allo Stadio Braglia. 

 

Gialloblù e biancocelesti hanno attualmente sei punti in classifica dopo quattro giornate. Il Modena si è sbloccato nello scorso turno, dopo tre pareggi consecutivi, asfaltando la Fermana per 4-0 in trasferta. Ora vuole cercare di tornare a vincere anche al Braglia. Cammino praticamente “simmetrico” per l’Entella, che ha vinto due volte in casa e perso due volte in trasferta, sempre con il medesimo risultato (2-0 i successi interni, 3-1 i ko fuori). Una gara che ha avuto un suo significato anche negli ultimi anni, visti i recenti trascorsi di Modena e Virtus Entella in Serie B.

 

Le due squadre non si affrontano dalla stagione 2015/16, proprio in cadetteria. Le partite di andata e ritorno le decise, sempre di misura, l’attuale attaccante della Sampdoria, all’epoca all’Entella, Ciccio Caputo. L’anno prima, invece, Modena-Virtus Entella fu il playout della Serie B, che vide prevalere i canarini con un doppio pareggio (2-2 e 1-1) in virtù del miglior piazzamento in classifica. In quella stessa estate, però, l’Entella fu riammessa in B.

 

Sono alcuni dei temi da raccontare nel Match of the Week, un progetto che rafforza il legame tra il pubblico della Serie C e Eleven Sports e che offre visibilità massima con ampio pre-partita (circa venti minuti prima del fischio d’inizio), collegamenti sul campo all’intervallo ed approfondimenti nel post-partita, arricchiti da contenuti speciali e le voci a caldo dei protagonisti del match. Previsti quest’anno oltre 60 top match tra campionato, playoff e Coppa Italia. 

 

La telecronaca sarà affidata a Paolo Moneti, affiancato da Valerio Anastasi (ex attaccante di Catania, Messina e Catanzaro fra le altre) in qualità di commentatore tecnico. Gli interventi da bordocampo saranno curati da Elia Faggion