Juve Stabia-Entella venerdì al ‘Menti’: curiosità sulle “vespe”

Dare continuità dopo il pareggio in casa col Chievo nell’ultimo match per avvicinarsi sempre più alla salvezza. L’Entella nel prossimo turno di Serie B – il 33° – affronterà la Juve Stabia allenata da Fabio Caserta al ‘Menti’ di Castellammare di Stabia alle 18:45 di venerdì: partita definita “crocevia fondamentale” anche da mister Boscaglia stesso. Andiamo a scoprire alcune curiosità sui nostri avversari, le “vespe”.

 

La classifica

I gialloblè si trovano alla quartultima posizione in classifica a quota 36. Al momento, sarebbero costretti ad affrontare i playout contro l’Ascoli.

 

Gli assenti

La Juve Stabia dovrà far a meno di due giocatori per squalifica, ovvero di Giacomo Ricci, terzino classe ’96, e di Giacomo Calò, centrocampista classe ’97. Inoltre, sono da valutare le condizioni di Karamoko Cissè, attaccante guineano classe ’88 sostituito al 7’ del derby contro la Salernitana nell’ultimo turno di campionato.

 

Gli avversari da tener d’occhio

Il pericolo numero uno si chiama Francesco Forte. Lo “squalo” ha segnato 14 gol finora in questa Serie B ed è terzo nella classifica cannonieri del campionato alla spalle di Simy, 16, e Pietro Iemmello, 17. Una sfida nella sfida potrebbe essere quella con Giuseppe De Luca, a quota 10: lo “squalo” contro la “zanzara”. Poi, il secondo miglior marcatore della squadra di Caserta è Luigi Canotto con 5 reti. Per quanto riguarda gli assist invece, come già anticipato, le vespe dovranno far a meno del loro miglior assistman nonché recordman di assist della Serie B a quota 12: Giacomo Calò.

 

Statistiche a confronto

La Juve stabia ha segnato finora 39 gol in campionato, uno in più dell’Entella. Per quanto riguarda i gol subiti invece, i gialloblè sono a quota 52; mentre l’Entella 41.

 

Le ultime 5 partite di B

Negli ultimi 5 match di Serie B la Juve Stabia è reduce da 4 sconfitte (Pescara, Livorno, Benevento, Salernitana) e una vittoria, quella pre lockdown, contro lo Spezia l’8 marzo. L’Entella invece arriva da 2 vittorie (Ascoli e Salernitana), 2 sconfitte (Cosenza e Pordenone) e un pareggio, nell’ultima giornata col Chievo.

 

I precedenti

All’andata il match tra le due compagini al ‘Comunale’, il 1 dicembre 2019, finì 2-0 per i padroni di casa: a trascinare i biancocelesti furono Beppe De Luca e Mirko Eramo. Entella e Juve Stabia, neopromesse in questa Serie B dopo aver vinto rispettivamente i Gironi A e C di Serie C, si affrontarono al ‘Menti’ anche nella scorsa stagione, il 18 maggio 2019, in occasione della Supercoppa di Serie C: il match finì 2-2 con le reti di Simone Iocolano (doppietta) per l’Entella e di Paponi ed Elia per la Juve Stabia.