GAM(BL)ING: Nasce il progetto in collaborazione con l’ASL 4 per la prevenzione del gioco d’azzardo

I giovani e il gioco d’azzardo. Una tematica attuale e  molto importante, sulla quale è doveroso riflettere e fare un’adeguata formazione. In quest’ottica la Virtus Entella, sempre attenta alle esigenze dei propri giovani tesserati, in collaborazione con l’ASL 4, propone una serie di incontri mirati per sensibilizzare le figure di riferimento dei ragazzi del settore giovanile biancoceleste su una tematica così delicata. 

 

Il progetto si chiamerà GAM(BL)ING e sarà strutturato su tre incontri ai quali parteciperanno tutti gli allenatori, i vice e i dirigenti accompagnatori del settore giovanile della Virtus Entella. L’iniziativa partirà giovedì 25 novembre con il primo appuntamento dal titolo “i ragazzi, il mondo online e le nuove forme di gioco d’azzardo”. I tre incontri, a cadenza settimanale, si svolgeranno dalle 18 alle 19 all’Auditorium del Centro Benedetto Acquarone di Chiavari e saranno aperti, previa iscrizione tramite la società, a tutti i genitori dei ragazzi. 

 

Di seguito i titoli dei tre appuntamenti

 

Giovedì 25 novembre ore 18: i ragazzi, il mondo online e la nuove forme di gioco d’azzardo. 

Giovedì 2 dicembre ore 18: il rischio scommesse e il gioco d’azzardo, tra videogiochi e gioco online.

9 dicembre ore 18: la relazione educativa adulto-ragazzo tra fattori di rischio e di crescita.